25 Marzo 2023 21:00 - 22:45

Il mercoledì per un gruppo di amici della Parigi bene è un giorno particolare, è il giorno della cena dei cretini. Un gioco spietato ma assolutamente divertente che prevede di invitare a cena la persona più stupida che si è riusciti ad incontrare nella settimana precedente.
Pierre Brochant è ansioso di presentare François Pignon, a suo dire un “Nobel” nel mondo dei cretini, ma non ha fatto i conti con i sentimenti della sua creatura che sarà in grado di distruggergli la vita dorata che credeva di avere.
Esilarante commedia francese che si prende gioco di tutti, cretini e presunti tali, con garbo e poca pietà. Rapida, senza cadute di tono, elegante e ricca di battute esilaranti.

 

L’autore:
Francis Veber nasce a Neuilly-sur-Seine, vicino a Parigi, nel 1937. La sua è una famiglia di letterati e anche Francis si appassiona fin da giovane alla scrittura. Passa dal giornalismo alla redazione di sketches, di pièce teatrali, racconti e romanzi. Dopo queste esperienze letterarie approda al cinema come sceneggiatore e dialoghista prima di lanciarsi nella regia. Il suo primo film dietro la macchina da presa è ‘Professione… giocattolo‘ (1976). Dopo alcuni alti e bassi Veber sbanca i botteghini francesi e di mezzo mondo con due commedie demenziali, il suo genere preferito: prima con ‘La cena dei cretini’ (9 milioni di spettatori in Francia nel 1998) e poi con ‘L’apparenza inganna’ (2000).

 

 

Il Gruppo Teatro TEMPO presenta
“LA CENA DEI CRETINI”
commedia brillantissima in due atti
di Francis Veber

traduzione di Filippo Ottoni
regia di Simona Santamaria

Personaggi e Interpreti
₋ Francois Pignon: Daniele TREMOLADA
₋ Pierre Brochant: Danilo LAMPERTI
₋ Christine Brochant: Roberta POLO D’AMBROSIO
₋ Marlene: Valentina USUELLI
₋ Giusto Leblanc: Andrea OLDANI
₋ Lucien Cheval: Marco GATTA
₋ Jean Angelo: MONTONCELLO
₋ Dottor Archambaud: Alessandro RIGOLDI
₋ Pascal Meneaux: Giuseppe PARENTI

Scene:
₋ Simona Santamaria

Costumi:
₋ Carla Cerizza
₋ Simona Mandelli

Tecnici:
₋ Emanuele Chirico
₋ Andrea Guido

 

 

LA CENA DEI CRETINI

25 MARZO 2023
ore 21:00

Biglietti non
in vendita
25 Marzo 2023 21:00 - 22:45

Il mercoledì per un gruppo di amici della Parigi bene è un giorno particolare, è il giorno della cena dei cretini. Un gioco spietato ma assolutamente divertente che prevede di invitare a cena la persona più stupida che si è riusciti ad incontrare nella settimana precedente.
Pierre Brochant è ansioso di presentare François Pignon, a suo dire un “Nobel” nel mondo dei cretini, ma non ha fatto i conti con i sentimenti della sua creatura che sarà in grado di distruggergli la vita dorata che credeva di avere.
Esilarante commedia francese che si prende gioco di tutti, cretini e presunti tali, con garbo e poca pietà. Rapida, senza cadute di tono, elegante e ricca di battute esilaranti.

 

L’autore:
Francis Veber nasce a Neuilly-sur-Seine, vicino a Parigi, nel 1937. La sua è una famiglia di letterati e anche Francis si appassiona fin da giovane alla scrittura. Passa dal giornalismo alla redazione di sketches, di pièce teatrali, racconti e romanzi. Dopo queste esperienze letterarie approda al cinema come sceneggiatore e dialoghista prima di lanciarsi nella regia. Il suo primo film dietro la macchina da presa è ‘Professione… giocattolo‘ (1976). Dopo alcuni alti e bassi Veber sbanca i botteghini francesi e di mezzo mondo con due commedie demenziali, il suo genere preferito: prima con ‘La cena dei cretini’ (9 milioni di spettatori in Francia nel 1998) e poi con ‘L’apparenza inganna’ (2000).

 

 

Il Gruppo Teatro TEMPO presenta
“LA CENA DEI CRETINI”
commedia brillantissima in due atti
di Francis Veber

traduzione di Filippo Ottoni
regia di Simona Santamaria

Personaggi e Interpreti
₋ Francois Pignon: Daniele TREMOLADA
₋ Pierre Brochant: Danilo LAMPERTI
₋ Christine Brochant: Roberta POLO D’AMBROSIO
₋ Marlene: Valentina USUELLI
₋ Giusto Leblanc: Andrea OLDANI
₋ Lucien Cheval: Marco GATTA
₋ Jean Angelo: MONTONCELLO
₋ Dottor Archambaud: Alessandro RIGOLDI
₋ Pascal Meneaux: Giuseppe PARENTI

Scene:
₋ Simona Santamaria

Costumi:
₋ Carla Cerizza
₋ Simona Mandelli

Tecnici:
₋ Emanuele Chirico
₋ Andrea Guido